Bambini più sani… con un pizzico di fantasia in cucina

Dalle sculture di frutta ai quiz tra i banchi della verdura, ecco alcune idee per crescere con gusto
suggerimenti creativi per insegnare una buona alimentazione
Dalle sculture di frutta ai quiz tra i banchi della verdura, ecco alcune idee per crescere con gusto

Come insegnare ai più piccoli le regole di una dieta sana? La risposta può essere più semplice del previsto. Il primo passo per ogni genitore è quello di dare l’esempio mettendo in tavola cibi sani e di stagione e creando abitudini equilibrate. Ma se la buona volontà non dovesse bastare, ecco qualche trucco per catturare l’attenzione anche dei bimbi più difficili, lasciando che imparino con divertimento e fantasia.

Un primo suggerimento creativo lo prendiamo a prestito dal “Portale delle fattorie didattiche in Italia” che consiglia di coinvolgere i bambini nella spesa. Si può così insegnare a conoscere frutta e verdura di stagione mettendo in gioco sfide e indovinelli mentre si riempie il carrello o al ritorno a casa. Una seconda idea consiste nel coltivare un piccolo orto (anche sul balcone) insieme ai bambini, perché possano “toccare con mano la terra e i suoi frutti”. Infine si può provare a rendere irresistibili le tavole giocando con frutta e verdura per realizzare gustose opere d’arte.

In questo caso si possono tagliare piccole forme colorate (utilizzando i vari prodotti freschi) per creare costruzioni nel piatto. Oppure con la fantasia si possono trasformare le melanzane in balene, o i broccoli in alberelli prima di cucinarli. Se poi si vogliono sperimentare vere e proprie ricette a base di creatività si può sbirciare sul canale YouTube Ricette per Bambini per scoprire quanto a volte sia semplice realizzare qualcosa di geniale.


Stampa in PDF