“OPERA TUA”: VOTA L’OPERA D’ARTE DA RESTAURARE

Sei un socio di Coop Alleanza 3.0? Fino al 10 novembre per ogni tappa di “Sapori, si parte!” scegli un capolavoro artistico da recuperare
grazie al contributo della cooperativa: subito per te uno sconto per l'acquisto di prodotti del territorio!

Come fare un uovo alla coque

Occorre farlo bollire finché l’albume diventa leggermente solido, mentre il tuorlo resta liquido. Per cucinarlo occorre poco tempo ma qualche trucco

Preparazioni e ricette

Come si fa un uovo alla coque? È sufficiente bollire l’uovo quel tanto che basta perché l’albume si solidifichi appena e il tuorlo rimanga liquido e cremoso. Ecco perché a fare la differenza è innanzitutto il tempo di cottura e la temperatura delle uova utilizzate. In più, è fondamentale che queste ultime siano molto fresche.

Come riconoscere un uovo fresco

Quanto deve cuocere un uovo alla coque? Di norma il tempo di cottura è di tre o quattro minuti circa, ma occorre utilizzare uova a temperatura ambiente. Mettete sul fuoco un pentolino di acqua a cui potrete aggiungere anche un poco di sale o aceto. Quando l’acqua bolle, aggiungete l’uovo e lasciatelo cuocere per tre minuti, oppure quattro se lo preferite più cremoso.

Una volta tolto dal fuoco, passate l’uovo sotto l’acqua fredda prima di presentarlo – così intiepidito – in un portauovo lasciando la punta rivolta in alto. Per gustarlo non vi resterà che rompere il guscio nella parte superiore in modo da poter immergere il cucchiaino. Aggiungete un pizzico di sale e pepe e accompagnate con il pane.



Stampa in PDF