Luigi d'Amico

Abruzzo

Studiato tra i sapori della regione e battezzato da D’Annunzio. Ce lo racconta Pierluigi Francini, nipote del suo inventore Luigi D’Amico e depositario di questa tradizione da generazioni