Parmigiana di zucchine "a crudo"

La zucchina è un ortaggio versatile che si sposa bene con tutti i sapori: ve la proponiamo in una versione gustosa ma leggera. A cura della blogger Barbara Lechiancole di “Cucina di Barbara”

Dalla blogger di "Cucina di Barbara"

La zucchina è un alimento fondamentale nella cucina italiana: viene utilizzata ampiamente grazie alla sua versatilità e al suo sapore neutro. Inoltre, come molti altri ingredienti della cosiddetta dieta mediterranea, presenta una gran quantità di proprietà benefiche per il nostro organismo. Le zucchine sono ricchissime di acqua, vitamina A, vitamina C e potassio mentre sono povere di grassi, e per questo motivo particolarmente indicate in caso di dieta. Sono inoltre facilmente digeribili, hanno proprietà diuretiche e sono dei veri e propri regolatori del transito intestinale. Insomma sono facilmente catalogabili nella lista di ingredienti che non dovrebbero mai mancare nella nostra cucina! Non a caso le zucchine sono tra i primi ingredienti ad essere introdotti in fase di svezzamento.

È una pianta rampicante con ciclo vitale annuale che fiorisce e dà i propri frutti proprio in questo periodo dell'anno. È interessante ricordare che proprio i fiori di zucchina sono considerati una prelibatezza: di colore arancione-giallo-verde sono ottimi fritti o in pastella. Un'altra peculiarità dei fiori di zucchina è che soltanto i fiori "femmina" producono la zucchina mentre i fiori "maschi" sono sterili.

Esistono vari tipi di zucchina, o "zucchino" come lo chiamiamo noi in Toscana, di varie forme e di vari colori; ce ne sono di striate, di colore verde chiaro e di colore verde scuro, di lisce e di pelose, di forma allungata o tonde. Anche se le zucchine tonde non sono così comuni, quando le trovo dal mio fruttivendolo, mi piace molto prepararle ripiene, sono davvero buone!

Le zucchine lunghe, invece, che ho utilizzato per la preparazione di questa ricetta, sono davvero ottime grigliate, crude e aggiunte a un'insalata o anche cucinate nel più classico dei risotti. Con questa ricetta ho voluto fare qualcosa di diverso: le ho sostituite alle melanzane fritte per preparare una parmigiana. Con un occhio al gusto e l'altro rivolto alla salute, ho deciso di non friggerle ma di metterle nella teglia a crudo, dopo una leggera infarinatura che conferisce quella cremosità tipica che tutti quanti apprezziamo.
Buon appetito!

PARMIGIANA DI ZUCCHINE A CRUDO

Ingredienti (per due persone)

  • - 1 kg di zucchine
  • - farina per infarinare
  • - 4 cucchiai di olio di oliva extravergine
  • - 1 cipolla fresca
  • - 1 mazzetto di basilico
  • - 2 kg di pomodori da sugo maturi
  • - sale e pepe qb
  • - abbondante Parmigiano Reggiano grattugiato
  • - 2 mozzarelle

Procedimento
Lavare le zucchine e affettarle in modo da ottenere fette dello stesso spessore. Infarinarle leggermente. Nel frattempo tritare finemente la cipolla e lasciarla imbiondire lentamente in padella. In un'altra pentola mettere a bollire i pomodori per un paio di minuti, giusto il tempo che la buccia incominci a staccarsi. Spellarli, tagliarli in quarti e metterli in padella con la cipolla tritata.

Coprire la padella e lasciare cuocere per circa 20 minuti. Dopodiché unire il basilico, salare e passare il tutto al passaverdure. Prendere una teglia da forno e cominciare a strutturare la parmigiana: dopo aver sporcato il fondo con un cucchiaio di sugo, disporre le fettine di zucchine, dare una spolverata di parmigiano e aggiungere qualche pezzetto di mozzarella. Costruire gli strati procedendo fino ad esaurimento degli ingredienti e infine sull'ultimo strato abbondare con il parmigiano grattugiato.
Infornare a 180 °C per 20 minuti, quindi lasciare per altri 5 minuti di grill finale. Lasciare riposare 10 minuti e servire la parmigiana di zucchine ancora calda.

Cucina di BarbaraBarbara Lechiancole è l’autrice del blog “Cucina di Barbara”. Ama il cioccolato fondente, il caffè nero bollente, viaggiare senza meta (meglio se in paesi lontani), vedere vecchi film, ascoltare tanta musica, essere mamma e moglie.

 



Stampa in PDF