I cento usi della zucchina in cucina: un libro li racconta

Hanno eccellenti doti terapeutiche e, grazie alla loro consistenza, sono fra le poche verdure che possono essere cucinate in vari modi. Scopriamone alcuni.
Friuli Venezia Giulia
Versatili, dietetiche, buone, terapeutiche. Le zucchine scure, come le altre cucurbitacee, sono dei piccoli elisir in grado di offrire un’incredibile serie di effetti benefici per la nostra salute.



Oggi c’è un eBook che propone tanti usi diversi: Le cento migliori ricette di zucche e zucchine, scritto da Emilia Valli per Newton Compton. Come racconta l’autrice stessa, delle proprietà terapeutiche delle zucchine “... si sapeva già duemila anni fa: lo soteneva Lucullo (II sec. a.C.), generale romano famoso per il fasto dei suoi pranzi, e Dioscoride, medico greco del I secolo, che [...] le consigliava come emolliente contro la stitichezza”.




Ce ne sono di diversi tipi, fra cui la zucchina scura friulana. Soda, molto saporita, molto apprezzata dalla cucina tradizionale locale. Il libro propone cento ricette per tutte le portate, dall’antipasto al dolce, dimostrando che la versatilità di quest’ortaggio va ben’oltre la semplice frittata, cui solitamente si pensa. Si scoprono così zucchine utilizzate per condire la pasta, per fare degli sformati, per preparare brodi, ma anche minestre e passati di verdura.

E poi cresce sempre più l’uso della zucchina cruda, soprattutto grazie alla cultura vegetariana e crudista. La zucchina diventa così imprescindibile in un’insalata o come contorno per piatti di pesce, anche crudo. C’è anche chi si cucina un carpaccio di zucchine: affettatele sottilmente, fatele marinare con olio e limone e poi conditele a piacere, magari arricchendole con un po’ di Parmigiano Reggiano a scaglie.


Stampa in PDF