Prosecco sempre più di qualità grazie alla recente Docg

Viaggio tra le tenute di Cantina Ruggeri, una delle eccellenze italiane apprezzate nel mondo

Cantina Ruggeri di Valdobbiadene è un’azienda in crescita, che sta cavalcando con brillanti risultati l’ascesa delle bollicine nel mondo grazie a vini di qualità, progetti innovativi e capacità di comunicare. Ha sposato con decisione la nascita della Docg, che consente di creare un Prosecco superiore seguendo regole produttive più stringenti e usando solo uve delle migliori zone.

Ne parliamo con Paolo e Isabella, che guidano una delle aziende più prestigiose delle terre del Prosecco, nata negli anni ’50. Oggi la grande sfida è riuscire a comunicare in modo convincente la differenza tra Prosecco Doc e Prosecco Docg, giustificando una differenza di prezzo. I risultati di questi anni sembrano premiare gli sforzi: oltre 70 milioni di bottiglie di Docg vendute e una crescita costante.



Stampa in PDF