Bentornate feste e sagre di primavera

Ecco qualche idea per trascorrere un fine settimana all’insegna dei sapori di stagione, dando spazio ai prodotti della terra e alle specialità tradizionali

Italia

Il cuore della primavera lascia spazio a week-end immersi nei profumi della terra e le delizie delle ricette tipiche. Ecco allora qualche idea per dedicarsi alle sagre e alle feste che, come ogni anno, tornano a colorare questa stagione di meraviglie.

 

Sagra delle Fave e del Pecorino
Lunedì 1 maggio 2017 - Nerola (Roma)

Nel centro storico di Nerola (Roma) il primo maggio si festeggia con la tradizionale Sagra delle Fave e del Pecorino. Un appuntamento per scoprire i sapori tipici della sabina grazie ad un menù speciale, composto da soli prodotti nerolesi. Per l’occasione, l'associazione Viaggia Italia, organizza inoltre un mercatino con espositori di artigiani e hobbisti che si snoda attraverso l’accattivante centro storico della città. In caso di maltempo la manifestazione verrà posticipata, quindi è bene informarsi nei giorni precedenti contattando gli organizzatori dell’associazione Culturale Nerola.


Frutti antichi di primavera
Sabato 13 e domenica 14 maggio 2017 – Pontenure (Piacenza)

Il 13 e 14 maggio al Castello di Paderna, Pontenure (Piacenza) va in scena la terza edizione di “Frutti antichi di Primavera”, la rassegna di piante, fiori frutti dimenticati e prodotti di alto artigianato. Per due giorni circa 130 espositori accompagneranno i visitatori alla scoperta delle più ricercate specie floreali ed arboree e delle primizie dell’orto. Il programma è ricco di eventi, tra cui conferenze, laboratori per grandi e piccoli, presentazioni di libri sul tema. Il tutto all’insegna della valorizzazione dell’ambiente e della difesa del patrimonio genetico delle specie naturali che rischiano l’estinzione.

 

Sagra degli Asparagi Selvatici a Postiglione
Sabato 20 e domenica 21 maggio – Postiglione (Salerno)

A Postiglione (Salerno) sabato 20 e domenica 21 maggio l’appuntamento è con la “Festa degli asparagi selvatici”. Giunta alla sua diciottesima edizione, la sagra animerà il paese sui monti Alburni per un fine settimana a base di buona musica, specialità gastronomiche locali e – soprattutto - dei tipici asparagi selvatici del territorio. In programma figura inoltre la tradizionale escursione con passeggiata guidata nel parco per imparare a cogliere i propri asparagi. Nel corso della camminata è prevista una sosta con degustazione di prodotti tipici, nonché una speciale pausa pranzo.

 

Mostra dei vini del Trentino
Dal 25 al 28 maggio 2017 – Trento

Trento ospita l’ottantesima edizione della “Mostra dei vini del Trentino”. Dal 25 al 28 maggio sarà possibile immergersi nei prodotti enologici più rappresentativi del territorio. La mostra – aperta agli appassionati e ai professionisti del settore – sarà l’occasione per degustare i vini delle cantine partecipanti e di accostarsi alle specialità gastronomiche proposte dai ristoranti della Strada del vino e dei sapori del Trentino e della Strada dei Formaggi delle Dolomiti. Sono previsti inoltre spettacoli, laboratori di avvicinamento al vino e approfondimenti sul mondo dei profumi in chiave non solo enologica.  



Stampa in PDF