A Candelara il Natale si aspetta a lume di candela

Sabato 12 e domenica 13 dicembre va in scena l’ultimo appuntamento della manifestazione che accende l’antico Borgo di un’atmosfera fatata.

Marche

A Candelara di Pesaro il Natale si aspetta immersi in un’atmosfera fatata. Nell’antico borgo medioevale sabato 12 e domenica 13 dicembre va in scena l’ultimo appuntamento di Candele a Candelara, la tradizionale festa dedicata alle fiammelle di cera. Cuore della manifestazione - che giunge quest’anno alla sua dodicesima edizione - sono i momenti che consentono di vivere il paese unicamente a lume di candela grazie agli “spegnimenti programmati” della luce elettrica.

Quello del 12 e 13 dicembre è l’appuntamento finale di questa manifestazione che si apre ogni anno l’ultimo weekend di novembre. Candele a Candelara si articola così su otto giorni tra mercatini natalizi, presepi, spettacoli, gastronomia tipica e tradizioni. E in ogni giornata, per mezz’ora, questo piccolo borgo che deve il suo nome proprio alle candele sarà rischiarato dalle sole fiammelle. La festa prende il via alle 10 e si conclude alle 21. Al termine dell’appuntamento, saranno anche liberati palloncini luminosi che rischiareranno il cielo del borgo.

Non mancheranno inoltre intrattenimenti e novità, a cominciare dalla Via dei Presepi, dove si potranno ammirare natività realizzate da artigiani di ogni parte d’Italia. Il tutto rimarrà esposto al pubblico per l’intero periodo natalizio fino al 6 gennaio 2016. Sarà inoltre possibile assistere dal vivo alla preparazione di candele, rigorosamente di cera d’api, come avveniva nel Medioevo. Si riconferma anche il Vicolo innevato, una piccola strada dove sarà sparata neve artificiale. E per i più piccoli resta in programma l’Officina di Babbo Natale che proporrà mini workshop per lavorare con diversi materiali (creta, cera, carta, legno) e realizzare addobbi e figure legate al Natale.



Stampa in PDF