De Gustibus 2015: gli amanti del buon vivere si ritrovano a Parma

Dall’8 al 10 maggio l’appuntamento è a Villa Malenchini di Carignano per tre giorni dedicati al cibo e alla cultura del naturale

Emilia-Romagna

Saranno tre giorni dedicati agli amanti del buon vivere e del cibo sano quelli in programma a Parma per l’edizione 2015 di de Gustibus. Il festival che celebra i piaceri della tavola e dell’aria aperta sarà ospitato da venerdì 8 a domenica 10 maggio al parco di Villa Malenchini di Carignano per un viaggio all’insegna dei sensi e dell’amore per il verde.

Per l’occasione sarà allestito un vero e proprio giardino culturale dove sapore, natura e tradizione saranno liberi di intrecciarsi in percorsi da scoprire. Tre sono le proposte di de Gustibus: dagli spazi dedicati all'enogastronomia si giunge a quelli riservati all’artigianato artistico “del pezzo unico”, passando per “l’area verde” che strizza l’occhio al giardinaggio, alla floricoltura e all’amore per la natura.

L’area enogastronomica vedrà in scena i protagonisti della cultura del cibo, della ricerca del sapore autentico e della qualità dei prodotti alimentari, lasciando largo spazio al biologico. Nel percorso riservato a giardinaggio e floricoltura non mancheranno idee per l'orto casalingo e tecniche alternative, anche per chi sceglie di prendersi cura del verde per il suo valore terapeutico e antistress. Infine, nel terzo percorso si potranno conoscere le tradizioni dell'artigianato artistico.

Nel mercatino delle qualità, i banchi attrezzati metteranno in mostra le eccellenze dei prodotti regionali di nicchia realizzati da chi lavora ancora seguendo antichi gesti. La gustosa kermesse ha pensato anche ai più piccoli con intrattenimenti e il programma De ludis a misura di bimbo. Non mancheranno proposte esperienziali per conoscere i prodotti del territorio e uno spazio speciale per gli amanti del camper e della vita selvatica on the road. 



Stampa in PDF