Il caldo si combatte a tavola

Ecco come scegliere i cibi giusti per fare il pieno di vitamine e sali minerali.
DIETA A PROVA DI CALDO
Come affrontare anche le più cocenti giornate estive? Provate con una dieta a prova di caldo. L’importante è conoscere il nostro organismo e rifornirlo di tutte le sostanze di cui ha bisogno in ogni stagione. Ecco allora qualche piccolo consiglio per armarsi a dovere, restando freschi e idratati anche quando il sole scotta.

Il segreto sta, innanzitutto, nel mangiare una buona dose di frutta e verdura ogni giorno. E non è certo un’impresa, visto che la stagione estiva offre i più succosi e invitanti prodotti della terra. Questa scelta permette di reintegrare vitamine e sali minerali che vengono dispersi con la sudorazione. Per il resto è importante non appesantire troppo la digestione, scegliendo cibi leggeri o conditi a crudo.
Si può cominciare già di primo mattino con una colazione a base di albicocche o dolci ciliegie con le loro proprietà lassative e diuretiche. Nelle caldo dell’estate è bello anche sbizzarrirsi con macedonie di susine e pesche, oppure di frutti di bosco, ricchi di antiossidanti.

Per pranzo è si può condire a fantasia un’insalata a foglia larga, ricca di vitamine B che consente di restare leggeri e vitali, anche con la complicità di un buon olio di oliva. Ideali per la sera sono carne o pesce ai ferri, accompagnati sempre da abbondanti verdure. Tra queste le carote dovranno occupare un posto d’onore, perché ricche di vitamina A: amica della pelle e di un’abbronzatura perfetta. 


Stampa in PDF