Creative Vezzena: sette giorni da “star” per il principe dei formaggi trentini

Dal 10 al 15 settembre, Folgaria celebra con una grande festa i 150 anni del caseificio dell’altopiano
Trentino Alto Adige
Dal 10 al 15 settembre, Folgaria celebra con una grande festa i 150 anni del caseificio dell’altopiano

Una settimana all’insegna del Vezzena Dop, a coronamento di un’intera estate consacrata al “principe” dei formaggi trentini. È tutto pronto a Folgaria per la fase finale di “Creative Vezzena”, l’iniziativa promossa da Apt Alpe Cimbra, Associazione Chic, Associazione professionale cuochi italiani e Italian Gourmet per celebrare i 150 anni dello storico caseificio dell’altopiano e valorizzare questo pregiatissimo formaggio, vanto dell’arte casearia regionale.

Dal 10 al 16 settembre Folgaria sarà animata da incontri e degustazioni che faranno da contorno all’evento più atteso: la premiazione del miglior piatto a base di Vezzena Dop tra quelli proposti dai cinque chef stellati - Marco Sacco, Fabio Baldassarre, Mauro Elli, Alessandro Gilmozzi e Raffaele Ros - che il 28 giugno scorso hanno aderito all’iniziativa presentando una loro ricetta, poi proposta per tutta l’estate ai clienti dai ristoratori della zona.

Proprio i clienti sono i giudici di questa particolare competizione: nella speciale serata del 13 settembre, il vincitore sarà individuato sulla base dei voti e delle valutazioni da loro espressi nel corso degli ultimi due mesi. Non sarà, però, il solo a essere premiato: nell’occasione sarà anche decretato il trionfatore del challenge rivolto ai cuochi dell’Associazione professionale, anch’essi chiamati a cimentarsi, nel corso dell’estate, con la preparazione di una ricetta a base di Vezzena Dop.

Con questa iniziativa, gli organizzatori puntano a rafforzare l’immagine del formaggio Vezzena in Italia e anche al di fuori dei confini nazionali. L’idea, in questo senso, è quella di “istituzionalizzare” l’evento, trasformandolo in un appuntamento fisso per gli amanti della montagna trentina e dei suoi prodotti, analogamente a quanto avvenuto per altre iniziative per la promozione di questo territorio. Su tutte, “Adotta una mucca”, che per il quinto anno consecutivo ha permesso ad appassionati e curiosi di conoscere da una prospettiva inedita il lavoro dei malgari e la produzione del formaggio Vezzena.


Stampa in PDF