Fiori d’Inverno: per un gennaio al gusto di radicchio

Nelle terre di Treviso e Venezia prosegue la rassegna dedicata alle Igp rosse e variegate protagoniste dell’inverno veneto.
Veneto
Nelle terre di Treviso e Venezia prosegue la rassegna dedicata alle Igp rosse e variegate protagoniste dell’inverno veneto.

Nelle terre di Treviso e Venezia prosegue la rassegna Fiori d’Inverno, una serie di appuntamenti per conoscere, vivere e degustare il radicchio Igp rosso e variegato. L’iniziativa - che si chiuderà a primavera - prevede per gennaio quattro eventi dedicati a gusto e tradizioni locali.

Dal 9 al 18 gennaio - Zero Branco (Treviso)
22a Mostra del radicchio rosso di Treviso Igp tardivo

Per dieci giorni Zero Branco festeggia l’eccellenza di un radicchio unico nella zona. Questa specialità - nata da un prezioso mix di sementi selezionate, acqua e abilità agricola - diventa protagonista di un evento fatto di cultura e spettacolo. Per tutta la durata della manifestazione sarà possibile degustare e acquistare il radicchio rosso di Treviso Igp tardivo a km zero, così come il variegato di Castelfranco e altri prodotti freschi.

Domenica 11 gennaio - Mirano (Venezia)
Festa del radicchio e dei sapori della tradizione veneta

A Mirano, in Piazza Martiri, l’esposizione del radicchio si unisce agli immancabili “sapori della tradizione veneta”, con stand dedicati ai prodotti del territorio. Musici e artisti di strada coinvolgeranno il pubblico, mentre i ristoranti locali proporranno (fino al 25 gennaio) menù sperimentali a base di radicchio rosso. L’Associazione dei Colmelli ha inoltre elaborato un percorso che attraversa la storia e la lavorazione del Radicchio Igp, dalla semina all’imbiancamento per giungere al confezionamento.

Sabato 17 e domenica 18 gennaio - Preganziol (Treviso)
44a Mostra mercato del radicchio rosso di Treviso

È un weekend interamente dedicato al radicchio, quello proposto dalla Pro Loco di Preganziol. Si comincia con l’esposizione dell’Igp e si prosegue a suon di degustazioni, spettacoli, animazioni dedicate ai più piccoli e mercatini, per finire con la premiazione dei migliori produttori di radicchio, e dei fioristi di Preganziol che saranno in gara per la più bella composizione di fiori e Radicchio Rosso di Treviso.

Dal 23 gennaio al 1 febbraio - Dosson di Casier (Treviso)
29a Festa del radicchio rosso di Treviso

Dieci giorni di festa con stand dedicati al Radicchio Rosso di Treviso e alle specialità tipiche del territorio che si potranno gustare e conoscere passeggiando tra gli stand e le bancarelle. Una manifestazione all’insegna della cultura enogastronomica, ma anche della musica e dell’intrattenimento per celebrare il re della cucina invernale in terra veneta


Stampa in PDF