Melonaria 2014, elogio del melone mantovano

Fino a domenica 29 giugno Mantova celebra il suo melone “fresco” di IGP in un evento che porta il gustoso frutto sulle tavole di tutta la provincia.
Lombardia
Fino a domenica 29 giugno Mantova celebra il suo melone “fresco” di IGP in un evento che porta il gustoso frutto sulle tavole di tutta la provincia.

Tempo di raccolta, ma anche di gustose sperimentazioni in tavola. Per il Melone Mantovano, fresco del riconoscimento Igp, è il momento giusto per farsi scoprire, assaggiare e celebrare. Ed è con Melonaria 2014 che il territorio di Mantova e Cremona sta dedicando spazio al suo prezioso frutto grazie a una manifestazione che si chiuderà domenica 29 giugno.

Gli appuntamenti coinvolgono in particolare il comune di Gazoldo degli Ippoliti, che ha ospitato i primi eventi a partire dal 14 giugno, per poi allargarsi a Goito, Rodigo, Sermide, Viadana; mentre il 26 luglio è prevista l’ultima tappa a Casteldidone.

Il calendario è ricco e variegato. E non si tratta solo di mostre e degustazioni, ma anche di musica, concerti ed eventi culturali come la rassegna lirica ospitata a Gazoldo degli Ippoliti con assaggi finali di melone; oppure i concerti previsti a Goito e le serate danzanti. Per gli amanti dello sport è invece in programma la “IV Stra melone”, corsa podistica non competitiva con percorso campestre che colorerà la festa di Rodigo sabato 21 giugno.

 


Stampa in PDF