Piccoli frutti in Valsugana: la festa è servita!

More, lamponi e mirtilli crescono abbondanti e gustosi: Pergine ne celebra la bontà con un weekend all’insegna del gusto e della creatività
Trentino Alto Adige
More, lamponi e mirtilli crescono abbondanti e gustosi: Pergine ne celebra la bontà con un weekend all’insegna del gusto e della creatività

C’erano una volta i boschi lussureggianti della Valsugana, con i loro cespugli dal carattere un po’ burbero ma ricchi di bacche profumate. Un bel giorno arrivò l’uomo e, conquistato dalla dolcezza di quei piccoli frutti, cominciò a coltivarli approfittando delle condizioni pedoclimatiche uniche di questa zona del Trentino Alto Adige. Proprio in questi giorni entra nel vivo l’intensa stagione della raccolta, un evento che Pergine, capoluogo della vallata, celebra in grande stile con un fine settimana interamente dedicato a queste delizie.

Attorno alla coltivazione dei piccoli frutti ruota l’economia di tutta la Valsugana, che vanta una produzione senza eguali in Italia per quantità e qualità dei prodotti. Proprio per ribadire questo primato il 6 e 7 luglio Pergine sarà invasa da banchetti e stand, presso i quali turisti, visitatori e ghiottoni potranno gustare tante specialità preparate con i piccoli frutti, assistere a dimostrazioni e prendere parte in prima persona a mini-corsi e laboratori interattivi.

A farla da padrone saranno, naturalmente, more, lamponi, mirtilli, ribes e uva spina, “addomesticati” nel corso dei decenni grazie al paziente lavoro di generazioni di contadini. Non mancheranno le fragole di montagna e le ciliegie tardive, la coltivazione delle quali incide profondamente sul paesaggio agricolo della Valsugana, segnato dall’ordinata regolarità dei filari e, in primavera, dalle appariscenti fioriture.

La Festa dei piccoli frutti di Pergine Valsugana sarà l’occasione non solo per apprezzare la bontà di questi prodotti così profondamente legati al territorio, ma anche per fare il pieno di tutte le sostanze benefiche che essi contengono. Le more, ad esempio, sono una fonte importante di fibre, vitamina C, vitamina K e acido folico, mentre mirtilli e ribes sono ricchissimi di preziose antocianine, che hanno un effetto benefico per i capillari e la circolazione sanguigna in generale.


Stampa in PDF